Laser CO2 Frazionato

LASER

CO2 FRAZIONATO

Consente un foto-ringiovanimento dell’intero ovale oltre a corregge i danni foto-indotti della pelle, le linee sottili, cicatrici chirurgiche, cicatrici da acne, etc

001-syringe

Preparazione: Crema Anestetica

005-clock

Durata: Il singolo trattamento ha una durata di circa 30 min.

004-blood-donation

Ciclo: Varia in base alla condizione da trattare.

003-heartbeat

Ripresa: Circa una settimana

I laser vengono impiegati in medicina e chirurgia estetica ormai da diversi anni e con molto successo. Il loro utilizzo spazia dal ringiovanimento alla depilazione, passando per il trattamento di problematiche vascolari o cutanee fino alla rimozione dei tatuaggi. Un campo molto vasto, quindi, in cui ad ogni applicazione va associato il laser più adatto.

Sì, perchè di laser in estetica ce ne sono tanti, tutti accomunati dall’emissione di una particolare fonte luminosa che genera calore a contatto con i tessuti a cui è indirizzata. Ed è proprio questo calore a promuovere il risultato estetico a cui miriamo.

A distinguere le varie tipologie di laser concorrono sia il mezzo usato per creare la luce, sia la lunghezza d’onda di quest’ultima (poiché andrà ad influire sul tipo di tessuto), sia infine il modo in cui la luce viene erogata dal dispositivo.

Torniamo quindi al nostro laser CO2 frazionato, il quale sfrutta l’anidride carbonica per emettere un fascio luminoso che va a colpire l’acqua presente nei tessuti, consentendone la vaporizzazione. Il termine frazionato, infine, fa riferimento al tipo di emissione del raggio laser, che viene suddiviso in punti più piccoli per un trattamento controllato, sicuro ma soprattutto efficace.

Open chat
1
Benventuti nella clinica Cult Milano Medispa.
Desideri Informazioni?
Powered by